TuttoStranieri.it Forum

Nulla Osta per ottenere la residenza

Nulla Osta per ottenere la residenza
« il: 08-09-2009, 11:49:31 »
Ciao a tutti. Io è da tre mesi che sbatto da tutte le parti per ottenere la residenza. Sono rumena, quindi neocomunitaria e lavoro in una grossa azienda di pubblicità. Mi hanno fatto uno di quei \"bellissimi\" contratti a progetto dove non si capisce bene se il mio è un lavoro autonomo o subordinato. Per ottenere la residenza, come ben sapete, serve il nulla osta. Solo che il comune sostiene che il mio è un lavoro subordinato perché ho un contratto con l\'azienda che mi paga un minimo minimo di contributi. La mia azienda invece sostiene che NO, il mio e un lavoro autonomo e quindi non vogliono farmi la richiesta di Nulla Osta in prefettura. Ho provato di tutto ma non c\'era verso di metterli d\'accordo. Oggi sono andata al CGIL per fare un ultimo tentativo di capire cosa vuol dire un contratto a progetto. Allora: efettivamente non è ne subordinato ne autonomo....ma una via di mezzo. Se il mio datore di lavoro sostiene che il mio è un lavoro autonomo deve fare una richiesta di Nulla Osta PER LAVORO AUTONOMO in QUESTURA e non in PREFETTURA. Questo dovrebbe risolvere tutto. Io lo spero proprio. Voi avete avuto qualche problema simile al mio??
 

amedeo

  • Difensore Civico Di TuttoStranieri
  • *****
  • 14195
    • Mostra profilo
Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #1 il: 08-09-2009, 22:23:30 »
Citazione
Ciao a tutti. Io è da tre mesi che sbatto da tutte le parti per ottenere la residenza. Sono rumena, quindi neocomunitaria e lavoro in una grossa azienda di pubblicità. Mi hanno fatto uno di quei \"bellissimi\" contratti a progetto dove non si capisce bene se il mio è un lavoro autonomo o subordinato. Per ottenere la residenza, come ben sapete, serve il nulla osta. Solo che il comune sostiene che il mio è un lavoro subordinato perché ho un contratto con l\'azienda che mi paga un minimo minimo di contributi. La mia azienda invece sostiene che NO, il mio e un lavoro autonomo e quindi non vogliono farmi la richiesta di Nulla Osta in prefettura. Ho provato di tutto ma non c\'era verso di metterli d\'accordo. Oggi sono andata al CGIL per fare un ultimo tentativo di capire cosa vuol dire un contratto a progetto. Allora: efettivamente non è ne subordinato ne autonomo....ma una via di mezzo. Se il mio datore di lavoro sostiene che il mio è un lavoro autonomo deve fare una richiesta di Nulla Osta PER LAVORO AUTONOMO in QUESTURA e non in PREFETTURA. Questo dovrebbe risolvere tutto. Io lo spero proprio. Voi avete avuto qualche problema simile al mio??

Originariamente inviato da Adrianalexandru - 08 settembre 2009 :  11:49:31


... e da quando è chiesto questo Nulla-Osta???   E chi lo rilascerebbe???

Un saluto,
Amedeo

Autore dei libri:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
acquistabili su www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale (di Amedeo): http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=98
Indice di Tuttostranieri - topic rilevanti: http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=18786
Amministratore anche di http://www.burocraziaconsolare.com

Solo casi riservatissimi, email: amedeo_si@yahoo.it

FabioB

  • *****
  • 31841
    • Mostra profilo
Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #2 il: 09-09-2009, 00:35:08 »
per i cittadini rumeni e bulgari sono ancora in vigore le disposizioni transitorie. i settori liberalizzati (che non necessitano di nullaosta) sono: agricolo e turistico alberghiero, lavoro domestico e di assistenza alla persona, edilizio, metalmeccanico, dirigenziale e altamente qualificato, nonché per lavoro stagionale.
Per gli altri settori (lavoro subordinato) serve il nullaosta da richiedere in prefettura allo sportello unico.
Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #3 il: 09-09-2009, 09:46:56 »
Assolutamente vero. E mi va anche bene questa cosa. La cosa che mi ha fatto impazzire è stata il fatto che con il mio contratto a progetto non riuscivo a fare la residenza poichè il comune sosteneva che ho un lavoro dipendente e quindi dovevo richiedere il nulla osta e invece il mio datore d lavoro sosteneva che il mio è un lavoro autonomo e che non possono farmi la richiesta per il nulla osta. Come dicevo prima, adesso ho chiesto all\'azienda dove lavoro di fare richiesta per un NULLA OSTA PER LAVORO AUTONOMO alla Questura e non alla Prefettura. Sembra questa la soluzione.
 

Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #4 il: 09-09-2009, 09:48:25 »
Ah e comunque nei settori liberalizzati entra anche il lavoro autonomo...cioè avere una Partita IVA.
 

Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #5 il: 09-09-2009, 09:54:06 »
Amedeo voglio anch\'io il suo libro: il  \"Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero\" :) Lo trovo in libreria??
 

amedeo

  • Difensore Civico Di TuttoStranieri
  • *****
  • 14195
    • Mostra profilo
Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #6 il: 09-09-2009, 10:35:56 »
Citazione
Amedeo voglio anch\'io il suo libro: il  \"Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero\" :) Lo trovo in libreria??

Originariamente inviato da Adrianalexandru - 09 settembre 2009 :  09:54:06


Si, in ogni libreria che accetta di prendere ordini (non tutte lo fanno per contratti con i distributori).

Un saluto,
Amedeo

Autore dei libri:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
acquistabili su www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale (di Amedeo): http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=98
Indice di Tuttostranieri - topic rilevanti: http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=18786
Amministratore anche di http://www.burocraziaconsolare.com

Solo casi riservatissimi, email: amedeo_si@yahoo.it

amedeo

  • Difensore Civico Di TuttoStranieri
  • *****
  • 14195
    • Mostra profilo
Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #7 il: 09-09-2009, 10:39:38 »
Citazione
per i cittadini rumeni e bulgari sono ancora in vigore le disposizioni transitorie. i settori liberalizzati (che non necessitano di nullaosta) sono: agricolo e turistico alberghiero, lavoro domestico e di assistenza alla persona, edilizio, metalmeccanico, dirigenziale e altamente qualificato, nonché per lavoro stagionale.
Per gli altri settori (lavoro subordinato) serve il nullaosta da richiedere in prefettura allo sportello unico.

Originariamente inviato da FabioB - 09 settembre 2009 :  00:35:08


Era una informazione che non avevo.   Quante cose occorre ancora conoscere del settore immigrazione!!!

Sapresti indicare anche quali sono i requisiti per questo Nulla-Osta?  Immagino un contratto di lavoro subordinato ufficiale, ma per il lavoro autonomo?   Essendo tale, non c\'è contratto.

Un salutone,
Amedeo

Autore dei libri:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
acquistabili su www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale (di Amedeo): http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=98
Indice di Tuttostranieri - topic rilevanti: http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=18786
Amministratore anche di http://www.burocraziaconsolare.com

Solo casi riservatissimi, email: amedeo_si@yahoo.it
test

Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #8 il: 09-09-2009, 10:52:07 »
Allora, se hai un lavoro autonomo e detieni la Partita IVA il Nulla Osta NON viene richiesto per ottenere la residenza. Fa parte di uno dei settore liberalizzati.  Serve solo nel caso in cui hai un lavoro subordinato e in questo caso il datore di lavoro deve fare la richiesta presso lo sportello unico della prefettura nella provincia dove l\'azienda ha la sede legale. Dovrebbe essere una procedura semplice nel caso in cui si ha un regolare contratto di assunzione. Non so dirti quanto tempo ci vuole per il rilascio di questo documento. Comunque queste sono le procedure  solo per i Neocomunitari come la Romania e la Bulgaria.  
Se hai bisogno di più info chiedimi pure...sono diventata un\'esperta nel settore. :)
 

amedeo

  • Difensore Civico Di TuttoStranieri
  • *****
  • 14195
    • Mostra profilo
Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #9 il: 09-09-2009, 12:19:43 »
Citazione
Assolutamente vero. E mi va anche bene questa cosa. La cosa che mi ha fatto impazzire è stata il fatto che con il mio contratto a progetto non riuscivo a fare la residenza poichè il comune sosteneva che ho un lavoro dipendente e quindi dovevo richiedere il nulla osta e invece il mio datore d lavoro sosteneva che il mio è un lavoro autonomo e che non possono farmi la richiesta per il nulla osta. Come dicevo prima, adesso ho chiesto all\'azienda dove lavoro di fare richiesta per un NULLA OSTA PER LAVORO AUTONOMO alla Questura e non alla Prefettura. Sembra questa la soluzione.


Originariamente inviato da Adrianalexandru - 09 settembre 2009 :  09:46:56


In questo caso, però, immagino che la questura non rilasci un bel niente!!!   Non rilascia \"cose\" quando sono dovute, figurarsi quando non sono previste!!!   O mi sbaglio???

Un saluto,
Amedeo

Autore dei libri:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
acquistabili su www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale (di Amedeo): http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=98
Indice di Tuttostranieri - topic rilevanti: http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=18786
Amministratore anche di http://www.burocraziaconsolare.com

Solo casi riservatissimi, email: amedeo_si@yahoo.it

amedeo

  • Difensore Civico Di TuttoStranieri
  • *****
  • 14195
    • Mostra profilo
Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #10 il: 09-09-2009, 12:21:14 »
Citazione

Se hai bisogno di più info chiedimi pure...sono diventata un\'esperta nel settore. :)

Originariamente inviato da Adrianalexandru - 09 settembre 2009 :  10:52:07


... più cervelli funzionano sempre meglio di uno solo!!!

Un saluto,
Amedeo

Autore dei libri:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
acquistabili su www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale (di Amedeo): http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=98
Indice di Tuttostranieri - topic rilevanti: http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=18786
Amministratore anche di http://www.burocraziaconsolare.com

Solo casi riservatissimi, email: amedeo_si@yahoo.it

Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #11 il: 09-09-2009, 13:08:42 »
La Questura DOVREBBE rilasciare questo documento...e spero che lo faccia perché un\'altra soluzione per me non c\'è...dovrò rimanere senza residenza finche l\'azienda dove lavoro si deciderà di farmi un contratto più serio. Ti farò sapere come vanno le cose. :)
 

FabioB

  • *****
  • 31841
    • Mostra profilo
Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #12 il: 09-09-2009, 13:16:13 »
la questura non c\'entra niente.

in ogni caso non si capisce come e perchè si possa chiedere  un nullaosta per un settore liberalizzato (lavoro autonomo).
Se il settore è liberalizzato (lavoro autonomo) vai in comune e chiedi l\'iscrizione anagrafica (come lavoratrice autonoma).

In alternativa prendi in considerazione l\'ipotesi di un contratto (non ci sono limiti di tempo o di importo) per lavoro subordinato in un settore liberalizzato (es. colf) per fare l\'iscrizione  anagrafica e liberarti per sempre da questo vincolo.

infine puoi sempre chiedere l\'iscrizione anagrafica anche senza lavorare, a patto di dichiarare la disponibilità di risorse sufficienti e di disporre di un\'assicurazione sanitaria che copra da tutti i rischi.
Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #13 il: 09-09-2009, 13:27:43 »
Il comune non me lo riconosce come lavoro autonomo. Per quelli lì lavoro autonomo vuol dire arele la partita IVA. E\' proprio questo il mio problema!!! Che anche se il contratto a progetto prevede un lavoro autonomo...il comune non lo ammette. E\' questo che non capisco. Come faccio a fare capire al funzionario del comune che il mio è effettivamente un lavoro autonomo e non un lavoro subordinato??Non c\'è una legge chiara che dice: Contratto a progetto=lavoro autonomo????
Per ciò che riguarda l\'ipotesi di fare un contratto come colf o come badante o qualcos\'altro del settotre liberalizzato...è assurda. Io ho già un ottimo lavoro. Ed è quello che mi dovrebbe essere riconosciuto per l\'iscrizione all\'anagrafe.
 

FabioB

  • *****
  • 31841
    • Mostra profilo
Nulla Osta per ottenere la residenza
« Risposta #14 il: 09-09-2009, 14:47:34 »
non spetta al comune decidere se si tratta o no di lavoro autonomo.
Scrivi alla direzione provinciale allegando copia del contratto e chiedendo se si tratta di lavoro autonomo o subordinato.
Ottenuta risposta ti iscrivi subito (se lavoro autonomo) o chiedi il nullaosta (se lavoro subordinato).

oppure ancora chiedi comunque l\'iscrizione al comune e poi devono essere loro a motivare l\'eventuale rifiuto.

oppure ti iscrivi in base agli artt. 7.1.b e 9.3.b dlgs 30/07 (ultima opzione prima indicata)
Vi Veri Veniversum Vivus Vici