Tutto Stranieri
Tutto Stranieri
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
 All Forums
 Le normative
 Il matrimonio
 Nulla osta per matrimonio
 New Topic  Topic Locked
 Printer Friendly
Author Previous Topic Topic Next Topic  

Leonix48
Junior Member

Italy
406 Posts

Posted - 18 November 2006 :  12:53:49  Show Profile
Ciao a tutti,
la mia compagna ucraina ha richiesto ed ottenuto il nulla osta per matrimonio con il sottoscritto di nazionalità italiana.
Vorrei sapere quali sono i passi successivi per poi finalmente sposarsi.
Mi hanno detto di andare in Prefettura per far cosa?
Poi al Comune di residenza penso per le pubblicazioni!??
Poi, la mia compagna ha il permesso di soggiorno per lavoro subordinato che scade a 05/2008 ma attualmente non lavora più.
Quindi dopo il matrimonio cosa devo fare per quanto riguarda il PdS?
Vorrei sapere anche se il matrimonio che avverrà in Italia, debba essere poi registrato in Ucraina.
Scusate le molte domande ma voglio fare tutto in regola così come ho fatto fino ad ora.
Grazie anticipatamente.

FabioB
Advanced Member

Seychelles
31841 Posts

Posted - 18 November 2006 :  17:34:52  Show Profile
Citazione:
Originariamente inviato da Leonix48
Mi hanno detto di andare in Prefettura per far cosa?



Il nullaosta lo ha rilasciato l'ambasciata ucraina? In Prefettura devi farlo legalizzare/apostillare.

Citazione:
Originariamente inviato da Leonix48
Poi al Comune di residenza penso per le pubblicazioni!??



Si

Citazione:
Originariamente inviato da Leonix48
Poi, la mia compagna ha il permesso di soggiorno per lavoro subordinato che scade a 05/2008 ma attualmente non lavora più.
Quindi dopo il matrimonio cosa devo fare per quanto riguarda il PdS?
Vorrei sapere anche se il matrimonio che avverrà in Italia, debba essere poi registrato in Ucraina.



Potrete chiedere subito una cds a tempo indeterminato.
Per la trascrizione del matrimonio non ti so dire, sorry.

Vi Veri Veniversum Vivus Vici
Go to Top of Page

Leonix48
Junior Member

Italy
406 Posts

Posted - 19 November 2006 :  12:17:36  Show Profile
Il nulla osta è stato rilasciato dal consolato Ucraino a Roma.
Perchè questa domanda?
Quindi va fatto, non solo legalizzare, ma anche apostillare?
saluti
Go to Top of Page

FabioB
Advanced Member

Seychelles
31841 Posts

Posted - 19 November 2006 :  12:28:52  Show Profile
Legalizzare O apostillare.

Ogni documento rilasciato da autorità straniera, inclusi ambasciate e consolati, ha valore in Italia solo DOPO la legalizzazione/apostilla.
Non ricordo se l'ukraina aderisce alla convenzione dell'Aja delle apostille. Se aderisce basta portare quel documento presso la prefettura competente (in questo caso roma) e farlo apostillare.
Se l'Ukraina non aderisce alla conv. dell'Aja, il documento va LEGALIZZATO e non apostillato, sempre presso la prefettura competente.
Che io sappia almeno...

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

Edited by - FabioB on 19 November 2006 12:29:40
Go to Top of Page

pierre
Advanced Member

Italy
3352 Posts

Posted - 19 November 2006 :  13:45:17  Show Profile
L'ucraina ha aderito alla convenzione (non opera solo con la germania) per cui i documenti vanno apostillati

Pierre
Go to Top of Page

Leonix48
Junior Member

Italy
406 Posts

Posted - 19 November 2006 :  14:37:20  Show Profile
Pierre, volevo sapere se il nulla osta rilasciato dal consolato ucraino a Roma che è redatto in lingua italiana deve esserre legalizzato o apostillato.Da quello che ho capito va apostillato ma perchè in Prefettura a Roma, a noi ci hanno detto presso quella competente.
Fammi sapere con precisione perchè andare a Roma è un grande problema per noi!
Ciao
Go to Top of Page

FabioB
Advanced Member

Seychelles
31841 Posts

Posted - 19 November 2006 :  14:45:18  Show Profile
Deve essere la prefettura competente per la zona (perchè devono avere le firme depositate), se il doc è stato rilasciato dal consolato a Roma è competente la prefettura di roma, se è stato rilasciato dal consolato di torino è competente la prefettura di torino, ecc...
Magari prova a contattarli prima, ma 99,99% è così.

Vi Veri Veniversum Vivus Vici
Go to Top of Page

Leonix48
Junior Member

Italy
406 Posts

Posted - 19 November 2006 :  14:52:26  Show Profile
Ma è necessario che debba andare la mia compagna o posso andare io o altra persona?
Go to Top of Page

pierre
Advanced Member

Italy
3352 Posts

Posted - 19 November 2006 :  15:06:40  Show Profile
No Fabio, non e' cosi'...
Qualunque prefettura puo' legalizzare la firma del diplomatico accreditato in italia.
puo' andare chiunque
se la firma non e' depositata in quella prefettura sara' cura della prefettura richiederla. in questo caso l'apostille non sara' rilasciata immediatamente ma entro un paio di giorni (tempo dell'arrivo del fax con la firma da parte del consolato).

Pierre
Go to Top of Page

Leonix48
Junior Member

Italy
406 Posts

Posted - 19 November 2006 :  15:17:44  Show Profile
Pierre sei grande! Infatti sui siti delle varie prefetture non c'è scritto che può essere legalizzato solo il documento di competenza ma parla in generale di qualunque documento estero da legalizzare.
E' vero tutto questo perchè l'impiegata del consolato non ha detto alla mia compagna di andare in prefettura di Roma a legalizzare il nulla osta ma presso la prefettura dove appunto vive.E ci ha consigliato di fare in fretta a farlo perchè siccome a Roma ci vuole tempo lei non sapeva dirci quanto tempo invece occorre per la prefettura di Bari.
Go to Top of Page

FabioB
Advanced Member

Seychelles
31841 Posts

Posted - 19 November 2006 :  15:53:44  Show Profile
Meglio così, tutto più facile!
kiedo venia per l'errore.
A Bari se hanno la firma depositata ci metti 5 min scarsi, se la devono acquisire non so, gli devi mollare la marca da bollo da 14,62€.

Vi Veri Veniversum Vivus Vici
Go to Top of Page

Leonix48
Junior Member

Italy
406 Posts

Posted - 19 November 2006 :  17:12:52  Show Profile
Meglio la marca da ballo che andare a Roma!
Grazie per tutto.
Go to Top of Page

FabioB
Advanced Member

Seychelles
31841 Posts

Posted - 19 November 2006 :  18:35:36  Show Profile
Citazione:
Originariamente inviato da Leonix48

Meglio la marca da ballo che andare a Roma!
Grazie per tutto.



Potrebbe anche essere uno svago!

Vi Veri Veniversum Vivus Vici
Go to Top of Page

pierre
Advanced Member

Italy
3352 Posts

Posted - 19 November 2006 :  20:54:54  Show Profile
Attenzione Leonix, non i documenti esteri ma i documenti rilasciati dalle rappresentanze diplomatiche straniere in italia... e' cosa diversissima

Pierre
Go to Top of Page

Leonix48
Junior Member

Italy
406 Posts

Posted - 20 November 2006 :  15:18:58  Show Profile
Certo, infatti se leggi la mia prima domanda si capisce chiaramente che trattasi del nulla osta che il consolato Ucraino in Roma ha rilasciato alla mia compagna per potersi sposare con il sottoscritto.
Comunque a conferma di tutto quello che tu mi hai detto, stamattina, presso la Prefettura di Bari e non Roma, ho legalizzato la firma del diplomatico che ha sottoscritto il nulla osta.
L'impiegato ha solo controllato su un registo che la firma del diplomatico fosse depositata, accertato questo ha posto il timbro di legalizzazione. Non ha apportato nessuna Apostille.Mi sono recato poi al Municipio e l'impiegato dopo il controllo del documento mi ha confermato che è completo.
Spero di essere stato chiaro.
Da quello che tu mi hai scritto debbo capire che per i documenti esteri non è così.Quale è la differenza?
Ciao
Go to Top of Page

pierre
Advanced Member

Italy
3352 Posts

Posted - 20 November 2006 :  15:23:46  Show Profile
Se i documenti sono emessi all'estero la competenza della legalizzazione e' del consolato italiano competente per territorio.
In caso di paese che ha aderito alla convenzione dell'aja il documento va apostillato dall'ente estero competente all'apostille.
salutoni

Pierre
Go to Top of Page
  Previous Topic Topic Next Topic  
 New Topic  Topic Locked
 Printer Friendly
Jump To:
Tutto Stranieri © Tutto Stranieri Go To Top Of Page
Pagina elaborata in 0.1 secondi. Snitz Forums 2000