Tutto Stranieri
Username:
Password:
Save Password


Register
Select Language
  Home   Forums   The Rabble   FAQ     Register  
Active Topics | Active Polls | Resources | Members | Online Users | Avatar Legend | Search
Select Skin: 
 All Forums
 Le normative
 La cittadinanza italiana
 Una volta avviata la pratica
   All users can post NEW topics in this forum
   All users can reply to topics in this forum
Before Archiving the total rating was: 
Next Page
 Printer Friendly
Author Previous Topic: Ma conviene? Topic Next Topic: Cittadinanza
Page: of 3

hapepty
Junior Member

Status: offline

 Posted - 24 October 2007 :  15:43:14  Show Profile  Add hapepty to Buddylist
Salve a tutti
Una volta avviata la pratica di cittadinanza per matrimonio è bene chiamare in prefettura per sapere se è stata spedita? Il marito di mia sorella ha consegnato i documenti alla fine del marzo scorso, poi non si è più informato se la pratica sia stata spedita o meno.. è necessario che chiami in prefettura o è meglio che chiami direttamente il call center del ministero?
Prima che la cittadinanza venga concessa, che giro devono fare tutti i documenti? La diffida è possibile farla solo nel momento in cui sono passati 730 giorni?
Scusate se sono stata poco chiara, spero in una vostra risposta.


 Country: Italy  ~  Posts: 150  ~  Member Since: 09 January 2007  ~  Last Visit: 12 May 2010 Alert Moderator 
test

FabioB
Advanced Member





Status: offline
Member Rated:


 Posted - 24 October 2007 :  16:25:23  Show Profile  Add FabioB to Buddylist
E' spiegato tutto in modo chiaro qui:
http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=1363
http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=194

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

 Country: Seychelles  ~  Posts: 31841  ~  Member Since: 05 January 2006  ~  Last Visit: 19 January 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

hapepty
Junior Member

Status: offline

 Posted - 24 October 2007 :  18:38:37  Show Profile  Add hapepty to Buddylist
ciao fabio..grazie per la risposta però scusa allora che deve fare?? la diffida va mandata solo se sono passati due anni e ancora non si è visto niente quindi adesso ci fa ben poco, ma non ho capito con la questura come si deve comportare...


 Country: Italy  ~  Posts: 150  ~  Member Since: 09 January 2007  ~  Last Visit: 12 May 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

FabioB
Advanced Member





Status: offline
Member Rated:


 Posted - 24 October 2007 :  19:46:49  Show Profile  Add FabioB to Buddylist
La questura non c'entra niente. La pratica viene iniziata dalla prefettura. Per sapere a che punto è la pratica ed avere il codice K di protocollo o chiama o, se lo ritiene opportuno, fa diffida ad adempiere trascorsi 30gg dalla richiesta di cittadinanza.
La prima discussione postata spiega tutto l'iter relativo.

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

 Country: Seychelles  ~  Posts: 31841  ~  Member Since: 05 January 2006  ~  Last Visit: 19 January 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

hapepty
Junior Member

Status: offline

 Posted - 24 October 2007 :  20:50:25  Show Profile  Add hapepty to Buddylist
Scusami ho sbagliato a scrivere...volevo dire prefettura! comunque proverà a chiamare il call center del ministero..
Perchè dovrebbe fare una diffida? per smuovere un po la situazione? se il ministero dice che la pratica non è ancora a rrivata a roma quali provvedimenti deve prendere?
Scusa ma voglio capire bene...


 Country: Italy  ~  Posts: 150  ~  Member Since: 09 January 2007  ~  Last Visit: 12 May 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

FabioB
Advanced Member





Status: offline
Member Rated:


 Posted - 24 October 2007 :  22:39:48  Show Profile  Add FabioB to Buddylist
Si può fare diffida, la documentazione deve essere inviata subito a Roma, il parere della prefettura entro max 30gg, ma ci sono pro e contro da valutare, è una scelta personale, non posso sintetizzarti in due parole 9 pagine di discussione (GRATIS! - Candidati per matrimonio cercasi a Roma).

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

 Country: Seychelles  ~  Posts: 31841  ~  Member Since: 05 January 2006  ~  Last Visit: 19 January 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

hapepty
Junior Member

Status: offline

 Posted - 24 October 2007 :  22:42:24  Show Profile  Add hapepty to Buddylist
ora mi ci metto d'impegno e cerco di capire il primo post che mi hai linkato...scusa ma io in queste cose come avrai visto non ci capisco nulla...


 Country: Italy  ~  Posts: 150  ~  Member Since: 09 January 2007  ~  Last Visit: 12 May 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

FabioB
Advanced Member





Status: offline
Member Rated:


 Posted - 24 October 2007 :  22:45:44  Show Profile  Add FabioB to Buddylist
No problem, ma se si tratta di fare una valutazione ben precisa sulla scelta/strategia da seguire... è meglio approfondire...
Fare una diffida senza capire cosa si sta facendo può essere controproducente, specie in un caso delicato...

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

 Country: Seychelles  ~  Posts: 31841  ~  Member Since: 05 January 2006  ~  Last Visit: 19 January 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

hapepty
Junior Member

Status: offline

 Posted - 24 October 2007 :  22:47:26  Show Profile  Add hapepty to Buddylist
Scusa fabio ma cos'è il codice k10?? e como posso fare la diffida alla prefettura?


 Country: Italy  ~  Posts: 150  ~  Member Since: 09 January 2007  ~  Last Visit: 12 May 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

hapepty
Junior Member

Status: offline

 Posted - 24 October 2007 :  23:04:18  Show Profile  Add hapepty to Buddylist
voi siete dei geni...sto leggendo passo passo tutte le avventure di xanderx e devo dire che è uno bello tosto... ho trovato anche la diffida per la prefettura.. (mannaggia la pigrizia nel leggere!!)
Prima di ogni decisione bisogna studiare ogni cosa...ma una volta consegnati i documenti, la prefettura deve comunicarti quando la pratica giunge al ministero?? non mi è molto chiara questa cosa..


 Country: Italy  ~  Posts: 150  ~  Member Since: 09 January 2007  ~  Last Visit: 12 May 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

FabioB
Advanced Member





Status: offline
Member Rated:


 Posted - 25 October 2007 :  00:47:38  Show Profile  Add FabioB to Buddylist
Il codice K non è altro che il numero di protocollo del Ministero dell'interno della pratica di cittadinanza, lo si richiede alla prefettura, ottenuto il codice K si può chiamare il call center del MAI per chiedere info.
La prefettura dovrebbe inviare "subito" i documenti al MAI dandone notizia all'interessat@ e, entro 30gg, raccogliere i pareri di questura e tribunale esprimere il proprio ed inviare questi 3 pareri al MAI.
Il MAI a sua volta raccoglie altri due pareri, quelli dell'Autorità di Pubblica Sicurezza, cioè servizi segreti civili e militari, sismi e sisde.
P.S.: Xanderx è moooooooooooolto tosto!

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

 Country: Seychelles  ~  Posts: 31841  ~  Member Since: 05 January 2006  ~  Last Visit: 19 January 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

hapepty
Junior Member

Status: offline

 Posted - 25 October 2007 :  09:28:59  Show Profile  Add hapepty to Buddylist
Grazie sei stato chiarissimo! Non so se la prefettura ha chiamato, ma penso proprio di no..in questo caso il primo passo è l'accesso agli atti, ma ho letto che non sempre lo permettono, in quel caso si fa una diffida? ammazza com'è complicato...


 Country: Italy  ~  Posts: 150  ~  Member Since: 09 January 2007  ~  Last Visit: 12 May 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

FabioB
Advanced Member





Status: offline
Member Rated:


 Posted - 25 October 2007 :  11:30:26  Show Profile  Add FabioB to Buddylist
Se non permettono l'accesso agli atti devono motivare il rifiuto per iscritto e si può fare ricorso alla commissione per l'accesso.

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

 Country: Seychelles  ~  Posts: 31841  ~  Member Since: 05 January 2006  ~  Last Visit: 19 January 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

hapepty
Junior Member

Status: offline

 Posted - 25 October 2007 :  11:42:43  Show Profile  Add hapepty to Buddylist
Perfetto!! ti ringrazio..ora sento lei cosa mi dice, dovrebbe chiamare oggi... appena ho novità ti aggiorno..
In ogni caso, quando la pratica si blocca in qualche punto al ministero l'unica cosa da fare è una diffida?
in pratica per ottenere la cittadinanza in un tempo ragionevole non bisogna far altro che mandare diffide su diffide...bene!!


 Country: Italy  ~  Posts: 150  ~  Member Since: 09 January 2007  ~  Last Visit: 12 May 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

FabioB
Advanced Member





Status: offline
Member Rated:


 Posted - 25 October 2007 :  12:52:07  Show Profile  Add FabioB to Buddylist
Sì e no. La richiesta di accesso agli atti si può fare sempre. La diffida si può fare quando è stato superato il tempo max a disposizione per concludere il procedimento. La prefettura ha 30gg per fare il suo lavoro, il ministero ne ha 730gg. A volte la prefettura ci mette mesi, anche anni per fare il suo lavoro e questo si ripercuote sull'intera pratica. La diffida si può fare ma la documentazione presentata deve essere perfetta, se non lo è sono guai.
L'altra possibilità è attendere i 730gg, superati i quali il Ministero non può più esprimere parere negativo.
Non è tanto semplice, per questo ti dicevo di leggere la discussione.

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

 Country: Seychelles  ~  Posts: 31841  ~  Member Since: 05 January 2006  ~  Last Visit: 19 January 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

hapepty
Junior Member

Status: offline

 Posted - 25 October 2007 :  13:24:43  Show Profile  Add hapepty to Buddylist
me la sono letta la discussione...alla fine il cervello fumava!! in ogni caso da come ho capito una volta superati i 730 giorni, cioè due anni, il ministero non può più negare la concessione alla cittadinanza?? e il 731 giorni potrebbero inviare la diffida che trovo aprendo questo topic...
in che senso guai?? se si sbaglia a scrivere qualcosa?? ma vanno bene i modelli che ci sono nella discussione che mi hai linkato?


 Country: Italy  ~  Posts: 150  ~  Member Since: 09 January 2007  ~  Last Visit: 12 May 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

FabioB
Advanced Member





Status: offline
Member Rated:


 Posted - 25 October 2007 :  13:44:37  Show Profile  Add FabioB to Buddylist
Leggi, ri-leggi, ri-ri-leggi...
Trascorsi i 730gg il MAI non può più negare la cittadinanza e si può fare la diffida al MAI. da quel momento calcola minimo ulteriori 6 mesi per aver la cittadinanza, se tutto va bene.
Con la diffida alla prefettura l'ide aè di comprimere i tempi ulteriormente ed accelerare tutto il procedimento. Se la documentazione presentata per l'stanza di cittadinanza non è perfetta con la diffida ti vanno a vedere tutti i peli, se qualcosa non va chiedono documentazione sostitutiva, se la nuova documentazione presentata non va bene possono rigettare la pratica.
Qualcosa del genere è capitato a Lupus:
Originally posted by Lupus - 01 February 2006 : 16:36:09
http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=1363&whichpage=4
Ri-leggi....

I modelli di diffida? Certo che vanno bene.

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

 Country: Seychelles  ~  Posts: 31841  ~  Member Since: 05 January 2006  ~  Last Visit: 19 January 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

Leonix48
Junior Member

Status: offline

 Posted - 25 October 2007 :  20:25:10  Show Profile  Add Leonix48 to Buddylist
Ciao Fabio, leggendo qua e la mi sembra di aver capito che i certificati del casellario giudiziale e dei carichi pendenti richiesti dalla persona interessata, sono diversi da quelli richiesti direttamente dalla Prefettura.
Infatti, la Prefettura non richiede questi documenti ma semplicemente l'estratto di matrimonio, il certificato storico di residenza, il certificato penale e l'estratto di nascita del paese d'origine (ovviamente quest'ultimi apostillati) e basta.
Non richiede neanche il certificato di cittadinanza dell'italiano/a in quanto lo straniero che fa domanda di cittadinanza autocertifica che il coniuge ha la cittadinanza italiana.
Pensi che non occorra presentare questi documenti non richiesti?
Non vorrei avere un rifiuto da quella lì che tu ben conosci

 Country: Italy  ~  Posts: 406  ~  Member Since: 18 January 2006  ~  Last Visit: 15 December 2013 Alert Moderator  Go To Top Of Page

FabioB
Advanced Member





Status: offline
Member Rated:


 Posted - 25 October 2007 :  22:12:57  Show Profile  Add FabioB to Buddylist
Hai letto male.

Certificati stranieri richiesti: penale+nascita tradotti e legalizzati (non per tutti i paesi c'è l'apostille)

Certificati italiani richiesti:

§ Certificato Generale del Casellario Giudiziale (in bollo) (*);
§ Certificato di Stato di famiglia (in bollo) (*);
§ Certificato storico di residenza. Se i Comuni di residenza legale sono stati più di uno, va presentato un certificato anagrafico storico per ogni Comune (in bollo) (*);
§ Certificato di cittadinanza italiana del coniuge (in bollo) (***)

(*) Documenti autocertificabili ex art. 46 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445.
(***) Documento autocertificabile mediante dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà (la firma deve essere apposta dinanzi all’addetto che riceve l’istanza),ex art. 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445.

Quali documenti non richiesti vorresti presentare? non possono rifiutare la domanda se presenti documenti aggiuntivi.
I documenti richiesti sono quelli elencati, o li produci in bollo oppure autocertifichi nel modulo stesso di richiesta e quindi non dai nessun altro documento.

I documenti "optional" non richiesti all'istante ma richiesti a cura della prefettura sono estratto di matrimonio e carichi pendenti:

Verranno, poi, richiesti d’ufficio, a cura dell’autorità ricevente l’istanza, i seguenti documenti:
a) Carichi pendenti rilasciati dalla Procura della Repubblica presso la Pretura competente per territorio in relazione alla località di residenza dell’interessato;
b) Carichi pendenti rilasciati dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale competente per territorio in relazione alla località di residenza dell’istante;
c) Dati relativi all’ingresso e al soggiorno dell’interessato;
d) Estratto dai registri di matrimonio del Comune italiano presso il quale è stato trascritto il relativo atto (non certificato o copia dell’atto di matrimonio).


Io ho prodotto anche estratto di matrimonio e carichi pendenti originali, scelta mia basata su una precisa strategia, quella descritta nel primo link postato. Non si è mai visto che una domanda venga rifiutata perchè si producono documenti aggiuntivi.

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

 Country: Seychelles  ~  Posts: 31841  ~  Member Since: 05 January 2006  ~  Last Visit: 19 January 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

hapepty
Junior Member

Status: offline

 Posted - 26 October 2007 :  10:42:26  Show Profile  Add hapepty to Buddylist
Cavolo ma se la pratica è ancora in prefettura e uno fa una diffida poi loro fanno i b******i e controllano tutto ancora meglio?? ma che senso ha? in ogni caso cos'è l'apostille??


 Country: Italy  ~  Posts: 150  ~  Member Since: 09 January 2007  ~  Last Visit: 12 May 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page

FabioB
Advanced Member





Status: offline
Member Rated:


 Posted - 26 October 2007 :  11:29:45  Show Profile  Add FabioB to Buddylist
E cosa ti aspettavi? E' normale che la documentazione debba essere "perfetta". L'apostilla è una esenzione dalla legalizzazione. Vedi anche nella sezione "La legalizzazione dei documenti".

Vi Veri Veniversum Vivus Vici

 Country: Seychelles  ~  Posts: 31841  ~  Member Since: 05 January 2006  ~  Last Visit: 19 January 2010 Alert Moderator  Go To Top Of Page
Page: of 3 Previous Topic: Ma conviene? Topic Next Topic: Cittadinanza  
 Printer Friendly
Next Page
Jump To:

Manutenzione e seo
 Modded By: Image Forums 2001 Snitz Forums 2000