Tutto Stranieri
Username:
Password:
Save Password


Register
Select Language
  Home   Forums   The Rabble   FAQ     Register  
Active Topics | Active Polls | Resources | Members | Online Users | Avatar Legend | Search
Select Skin: 
 All Forums
 Le normative
 I titoli di soggiorno
 Rinnovo Pds / Richiesta Cds
   All users can post NEW topics in this forum
   All users can reply to topics in this forum
Next Page
 Printer Friendly
Author Previous Topic: Licenziamento prima della convocazione, rinnovoPDS Topic Next Topic: Carta ue
Page: of 2

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 06 September 2011 :  09:20:44  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
Salve, l'anno scorso chiesi una cds e mi fu assegnato un pds con le solite scuse che si possono leggere nei vari thread del forum.
Recentemente mi hanno segnalato il vs sito web, per cui ho 'scoperto' che esistono strumenti seri per var valere il proprio diritto.
A questo punto, a metà ottobre scadrà il pds.
Cosa fare?
Da quel che ho capito:
1) mandare immediatamente l'autotela (ho visto numerosi esempi per cui penso non sarà un grosso problema)
2) nel frattempo ri-preparare tutta la documentazione già prodotta una volta per la prima richiesta di cds (non riconosciuto)
3) in attesa della risposta, ripresentarmi, come se niente fosse, in questura per il "rinnovo" (in realtà chiederò nuovamente il cds) del pds
Giusto?
(mia moglie è extra UE, ma ci siamo sposati prima della richiesta di cds ed ora risiede in Italia (con me ovviamente :) )
Grazie mille, a presto!

 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator 
test

amedeo
Difensore Civico Di TuttoStranieri



Status: offline
Member Rated:


 Posted - 06 September 2011 :  11:11:24  Show Profile  Add amedeo to Buddylist
quote:
Salve, l'anno scorso chiesi una cds e mi fu assegnato un pds con le solite scuse che si possono leggere nei vari thread del forum.
Recentemente mi hanno segnalato il vs sito web, per cui ho 'scoperto' che esistono strumenti seri per var valere il proprio diritto.
A questo punto, a metà ottobre scadrà il pds.
Cosa fare?
Da quel che ho capito:
1) mandare immediatamente l'autotela (ho visto numerosi esempi per cui penso non sarà un grosso problema)
2) nel frattempo ri-preparare tutta la documentazione già prodotta una volta per la prima richiesta di cds (non riconosciuto)
3) in attesa della risposta, ripresentarmi, come se niente fosse, in questura per il "rinnovo" (in realtà chiederò nuovamente il cds) del pds
Giusto?
(mia moglie è extra UE, ma ci siamo sposati prima della richiesta di cds ed ora risiede in Italia (con me ovviamente :) )
Grazie mille, a presto!

Originariamente inviato da azaroth75 - 06 settembre 2011 :  09:20:44



Dato che la richiesta del titolo di soggiorno originario era relativa ad un PdS, l'autotutela può non avere alcun effetto. Dal che,conviene fare richiesta di CdS al prossimo rinnovo. In teoria per legge non potrebbero richiedere documenti di cui sono già in possesso (quelli per il PdS - che se li vadano a cercare).

Un saluto,

Amedeo

Autore dei libri:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
acquistabili su www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale (di Amedeo): http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=98
Indice di Tuttostranieri - topic rilevanti: http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=18786
Amministratore anche di http://www.burocraziaconsolare.com

Solo casi riservatissimi, email: amedeo_si@yahoo.it

 Country: Italy  ~  Posts: 14195  ~  Member Since: 20 June 2005  ~  Last Visit: 17 December 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 06 September 2011 :  12:08:01  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
Mi sono spiegato male, avevo richiesto un cds ma avevano addotto come scusa che la prassi prevedeva il pds per n anni e poi a seguire il cds, dopo qualche insistenza avevo accettato di avere almeno il pds.
La ringrazio molto per la risposta e per l'impegno di cui vi state facendo carico!
A presto

 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

amedeo
Difensore Civico Di TuttoStranieri



Status: offline
Member Rated:


 Posted - 06 September 2011 :  14:59:32  Show Profile  Add amedeo to Buddylist
quote:
Mi sono spiegato male, avevo richiesto un cds ma avevano addotto come scusa che la prassi prevedeva il pds per n anni e poi a seguire il cds, dopo qualche insistenza avevo accettato di avere almeno il pds.
La ringrazio molto per la risposta e per l'impegno di cui vi state facendo carico!
A presto

Originariamente inviato da azaroth75 - 06 settembre 2011 : 12:08:01



Il problema stà nel modello di richiesta consegnato. Se è stato consegnato un modello per CdS e questi hanno consegnato un PdS, allora l'autotutela funziona. A voce cercano di convincere l'utente con ogni sistema a chiedere un PdS. Se questi accetta e gli rilasciano un PdS, cosa gli vogliamo dire? Quello aveva chiesto e quello gli è stato dato.

Un saluto,

Amedeo

Autore dei libri:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
acquistabili su www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale (di Amedeo): http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=98
Indice di Tuttostranieri - topic rilevanti: http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=18786
Amministratore anche di http://www.burocraziaconsolare.com

Solo casi riservatissimi, email: amedeo_si@yahoo.it

 Country: Italy  ~  Posts: 14195  ~  Member Since: 20 June 2005  ~  Last Visit: 17 December 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 06 September 2011 :  16:36:31  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
Ho capito, giusto, ha perfettamente ragione, al prossimo giro insisterò per farmi consegnare il documento corretto.
Grazie ancora!

 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 26 September 2011 :  11:09:48  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
Salve, sono ancora a scrivere per definire il modus operandi..
preambolo
mia moglie è extra ue, sposata con me da quasi 2 anni
l'anno scorso avevo richiesto il cds, ma mi era stato detto "no, la prassi è diversa", e di conseguenza avevo ottenuto solo un pds.
Il pds scade a metà ottobre
Nei prossimi giorni tenterò ancora la via del cds, in questo modo
- richiesta documento cds:
a> non vogliono / non possono consegnarmi la carta: faccio presente che si tratta di omissione di atti di ufficio poichè il decreto legislativo n.30 del 06/02/2007 (in particolare l'art 10) garantisce il diritto a mia moglie (essendo sposati, in italia) di richiedere ed ottenere il cds.
a1> impiegata insiste che non si può: chiedo di parlare col suo responsabile;
a11> si nega anche quel funzionario (non c'è, è impegnato, etc) : cosa fare?;
a2> ottengo la carta per il cds: mi saranno richiesti i documenti nuovamente, a questo punto gli dico che li hanno già tutti avendo ottenuto l'anno precedente un pds;
a21> insistono per ottenere ancora TUTTI i docs: "per legge non potrebbero richiedere nuovamente gli stessi", ok, posso avere i riferimenti di tale legge? Solo per poter controbattere con indicazioni specifiche (considerando che però sono già stati "usati" per il pds dell'anno scorso);

In caso di necessità di denuncia, devo avere il nome dell'impiegata? Perchè ricordo bene che l'unica impiegata addetta al quanto non avesse alcun tesserino di riconoscimento.

Grazie ancora

 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

metroguida
Moderatore esperto in Marocco e cittadinanza

Status: offline
Member Rated:


 Posted - 26 September 2011 :  13:14:59  Show Profile  Add metroguida to Buddylist
quote:
Salve, sono ancora a scrivere per definire il modus operandi..
preambolo
mia moglie è extra ue, sposata con me da quasi 2 anni
l'anno scorso avevo richiesto il cds, ma mi era stato detto "no, la prassi è diversa", e di conseguenza avevo ottenuto solo un pds.
Il pds scade a metà ottobre
Nei prossimi giorni tenterò ancora la via del cds, in questo modo
- richiesta documento cds:
a> non vogliono / non possono consegnarmi la carta: faccio presente che si tratta di omissione di atti di ufficio poichè il decreto legislativo n.30 del 06/02/2007 (in particolare l'art 10) garantisce il diritto a mia moglie (essendo sposati, in italia) di richiedere ed ottenere il cds.
a1> impiegata insiste che non si può: chiedo di parlare col suo responsabile;
a11> si nega anche quel funzionario (non c'è, è impegnato, etc) : cosa fare?;
a2> ottengo la carta per il cds: mi saranno richiesti i documenti nuovamente, a questo punto gli dico che li hanno già tutti avendo ottenuto l'anno precedente un pds;
a21> insistono per ottenere ancora TUTTI i docs: "per legge non potrebbero richiedere nuovamente gli stessi", ok, posso avere i riferimenti di tale legge? Solo per poter controbattere con indicazioni specifiche (considerando che però sono già stati "usati" per il pds dell'anno scorso);

In caso di necessità di denuncia, devo avere il nome dell'impiegata? Perchè ricordo bene che l'unica impiegata addetta al quanto non avesse alcun tesserino di riconoscimento.

Grazie ancora


Originariamente inviato da azaroth75 - 26 settembre 2011 :  11:09:48



Puoi scegliere la strada che ho intrapreso io:
- ho scritto una raccomandata al Dirigente dell'Ufficio Immigrazione e anche al Questore per conoscenza (trovi il modulo nel link sotto la mia firma - CHIEDERE INFORMAZIONI E UN APPUNTAMENTO PER RICHIEDERE LA CARTA DI SOGGIORNO)
- dopo 2 giorni mi ha chiamato il suddetto Dirigente per fissarmi un appuntamento per la presentazione della richiesta di CdS

Tieni Presente che a mia moglie avevano consegnato appena un mese prima un PdS di due anni ma io volevo espressamente la CdS.

Ciao

metroguida

Moderatore della sezione Cittadinanza per TuttoStranieri.it

Moderatore del forum di TuttoMarocco.com

Moduli per tutti i gusti http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=24574

 Country: Italy  ~  Posts: 1536  ~  Member Since: 22 August 2010  ~  Last Visit: 31 January 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 26 September 2011 :  15:04:48  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
Interessante! Posso chiederle se ha dovuto anche ripresentare tutta la documentazione?

 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

metroguida
Moderatore esperto in Marocco e cittadinanza

Status: offline
Member Rated:


 Posted - 26 September 2011 :  16:30:32  Show Profile  Add metroguida to Buddylist
quote:
Interessante! Posso chiederle se ha dovuto anche ripresentare tutta la documentazione?

Originariamente inviato da azaroth75 - 26 settembre 2011 :  15:04:48



Ho consegnato solo i documenti indicati nel modulo.
E loro si sono ben guardati dal chiederne altri.

Ciao

metroguida

Moderatore della sezione Cittadinanza per TuttoStranieri.it

Moderatore del forum di TuttoMarocco.com

Moduli per tutti i gusti http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=24574

 Country: Italy  ~  Posts: 1536  ~  Member Since: 22 August 2010  ~  Last Visit: 31 January 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 26 September 2011 :  16:49:32  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
ok grazie!

 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 29 September 2011 :  12:52:58  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
Salve, questo è il testo che ho spedito oggi, ho apportato qualche modifica rispetto al modello base


Nome Cognome
Indirizzo
CAP Città Provincia

RACCOMANDATA A/R (tot.fogli trasmessi 002) Luogo scrittura __/__/20XX
Alla QUESTURA CENTRALE di città
UFFICIO IMMIGRAZIONE
indirizzo completo
Oggetto: richiesta informazioni e appuntamento per la presentazione della richiesta di CARTA DI SOGGIORNO ai sensi del DL 30/2007

La sottoscritta Nome Cognome, cittadina cittadinanza, nata a luogo di nascita il data di nascita, residente in indirizzo completo, cell. ___, tel.___, di cui si allega copia del documento di identità n. ___:

Premesso
- Che la sottoscritta è coniugata con il cittadino italiano Nome Cognome, residente in indirizzo completo;
- Che la sottoscritta è in possesso di un Permesso di Soggiorno rilasciato dalla Questura di ___ (PdS n. ___) con scadenza il __/__/____;

Considerato
- Che la sottoscritta, essendo coniugata con un cittadino italiano, ha diritto ad una Carta di Soggiorno ai sensi del Dl 30/2007 (come previsto dall’articolo 3, comma 1: "Il presente decreto legislativo si applica a qualsiasi cittadino dell'Unione che si rechi o soggiorni in uno Stato membro diverso da quello di cui ha la cittadinanza, nonché ai suoi familiari ai sensi dell'articolo 2, comma 1, lettera b), che accompagnino o raggiungano il cittadino medesimo");

Visto
- Che l'articolo 1, comma 1, lettera b del Decreto Legislativo 30/2007 recita "il diritto di soggiorno permanente nel territorio dello Stato dei cittadini dell'Unione europea e dei familiari di cui all'articolo 2 che accompagnano o raggiungono i medesimi cittadini";
- Che l’articolo 10, comma 1 del medesimo Decreto Legislativo recita: “I familiari del cittadino dell'Unione non aventi la cittadinanza di uno Stato membro, di cui all'articolo 2, trascorsi tre mesi dall'ingresso nel territorio nazionale, richiedono alla questura competente per territorio di residenza la «Carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione”;

Chiede
- La conferma dei documenti necessari per la richiesta di Carta di Soggiorno, cosi come indicato dall’articolo 10, comma 3:
o del passaporto o documento equivalente, in corso di validità;
o di un documento che attesti la qualità di familiare e, qualora richiesto, di familiare a carico;
o dell'attestato della richiesta d'iscrizione anagrafica del familiare cittadino dell'Unione;
o della fotografia dell'interessato, in formato tessera, in quattro esemplari.
- La conferma dell’articolo 10, comma 6 che recita: “Il rilascio della carta di soggiorno di cui al comma 1 è gratuito, salvo il rimborso del costo degli stampati e del materiale usato per il documento”;
- Un appuntamento (data e ora) presso l’Ufficio Immigrazione per la richiesta di Carta di Soggiorno;
Resto in attesa di Vostra cortese risposta/comunicazione in merito e colgo l’occasione per porgere i più distinti saluti.

Con osservanza,
Nome Cognome

Allegato N°01: copia documento di identità n. ___ di Nome Cognome

 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 29 September 2011 :  12:53:40  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
adesso vediamo che succederà..

 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

amedeo
Difensore Civico Di TuttoStranieri



Status: offline
Member Rated:


 Posted - 29 September 2011 :  16:34:30  Show Profile  Add amedeo to Buddylist
quote:
Salve, questo è il testo che ho spedito oggi, ho apportato qualche modifica rispetto al modello base



Considerato
- Che la sottoscritta, essendo coniugata con un cittadino italiano, ha diritto ad una Carta di Soggiorno ai sensi del Dl 30/2007 (come previsto dall’articolo 2,


Originariamente inviato da azaroth75 - 29 settembre 2011 : 12:52:58



Il tuo art. di riferimento è il 2 e non il 3.

Un saluto,

Amedeo

Autore dei libri:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
acquistabili su www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale (di Amedeo): http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=98
Indice di Tuttostranieri - topic rilevanti: http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=18786
Amministratore anche di http://www.burocraziaconsolare.com

Solo casi riservatissimi, email: amedeo_si@yahoo.it

 Country: Italy  ~  Posts: 14195  ~  Member Since: 20 June 2005  ~  Last Visit: 17 December 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 03 October 2011 :  08:31:17  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
Bene.. ho creato un altro appiglio per non farmi riconoscere i miei diritti.. Adesso vediamo se mi snobbano, visto che gli ho creato lo spazio..
La ringrazio per la correzione.
A presto (spero)

 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 06 October 2011 :  11:28:14  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
Aggiornamento:
Sono stato chiamato dalla questura, la signora mi ha gentilmente confermato i seguenti documenti:
- 4 fototessere
- passaporto
- copia passaporto
- permesso soggiorno attuale
- copia permesso di soggiorno
- stato di famiglia + residenza
- carta di identità di mia moglie
- fotocopia mia cartà di identità
- marca da bollo 14,62€

e un numero di telefono da chiamare per prenotare l'incontro..

durante l'incontro mi verrà fatto firmare una "dichiarazione di mantenimento"

Chiamo il numero di telefono, faccio presente la data di fine permesso, ma mi dicono che al più si potrà fare solo il 28 ottobre.. Faccio presente che il permesso per quella data sarà scaduto, niente, non possono farci niente, la colpa è ovviamente mia.
Richiamato il numero in questura che mi aveva precedentemente chiamato al quale mi han cosigliato di mandare email ad un indirizzo pec per richiedere il cambio giorno..

Adesso vediamo..

a presto?



 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 10 October 2011 :  08:53:53  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
Salve,
ho ricevuto email con la conferma di una data diversa per l'incontro.
Questa settimana consegnerò il plico e poi farò il resoconto.
A presto..

 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

Action
Moderatrice esperta in problematiche fiscali

Status: offline
Member Rated:


 Posted - 10 October 2011 :  09:53:17  Show Profile  Add Action to Buddylist
ATTENZIONE!!!!La marca da bollo di 14,62 euro non è assolutamente dovuta per una cds dl 30/2007.E' stato deciso cosi proprio dall'Ue

 Country: Italy  ~  Posts: 1406  ~  Member Since: 24 May 2010  ~  Last Visit: 14 April 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

amedeo
Difensore Civico Di TuttoStranieri



Status: offline
Member Rated:


 Posted - 10 October 2011 :  10:17:06  Show Profile  Add amedeo to Buddylist
quote:
ATTENZIONE!!!!La marca da bollo di 14,62 euro non è assolutamente dovuta per una cds dl 30/2007.E' stato deciso cosi proprio dall'Ue

Originariamente inviato da Action - 10 ottobre 2011 : 09:53:17



E' vero, ma è anche vero che una recente interpretazione (secondo me erronea) dell'Agenzia delle Entrate sarebbe di diverso avviso. Ho sempre consigliato di informare della cosa la Commissione Europea.

Un saluto,

Amedeo

Autore dei libri:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
acquistabili su www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale (di Amedeo): http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=98
Indice di Tuttostranieri - topic rilevanti: http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=18786
Amministratore anche di http://www.burocraziaconsolare.com

Solo casi riservatissimi, email: amedeo_si@yahoo.it

 Country: Italy  ~  Posts: 14195  ~  Member Since: 20 June 2005  ~  Last Visit: 17 December 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 10 October 2011 :  14:20:11  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
Ho capito, una volta in questura vedrò se posso evitare di usarla, anche se al momento, non saprei per cosa altro impegnarla.
grazie mille,
un saluto

 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 13 October 2011 :  19:57:07  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
Salve, oggi, come avevo anticipato mi sono recato in questura con mia moglie.
cronistoria riassuntiva:
- inviata raccomandata su consiglio di Metroguida
- dopo pochi giorni un funzionario della questura mi ha chiamato per confermare una lista di documenti e indicarmi un num. telefonico per fissare "l'appuntamento"
- chiamato il numero, mi è stato fissato l'appuntamento per un giorno successivo alla data di scadenza del Pds
- chiamato in questura mi han detto di spedire una email via posta pec per la variazione della data
- mandata email e ricevuta risposta con nuova data

A questo punto, oggi, siamo stati in questura per la consegna della documentazione
arrivati alla stanza di "smistamento", ovviamente, abbiamo incontrato la prima rogna, "qualcuno" si era dimenticato di comunicare la variazione di data per cui il nome di mia moglie non era in lista.. fortunatamente avevo con me la stampa di tutto lo scambio epistolare in cui, non so se per errore o volutamente, comparivano i nomi di due funzionari della questura, per cui forzando un "guardi sono d'accordo con loro, mi hanno fissato l'appuntamento per questa data" siamo riusciti ad accedere al secondo girone.
Ci hanno accompagnato ad un sportello dove ci han detto di attendere che la funzionaria sarebbe arrivata a momenti e si sarebbe interessata della cosa (nel frattempo è arrivata una signora che ascoltato, ci ha guardato e si è allontanata bofonchiando qualcosa)
Dopo qualche minuto di attesa davanti allo sportello vuoto, uno degli impiegati (di un altro sportello) si è avvicinato e ci ha chiesto cosa stessimo facendo li..
Ho mostrato il foglio con i testi delle email e dopo una breve spiegazione, la persona si è allontanata ed è andata dalla donna di cui poco sopra.
Il risultato è stato che siamo stati instradati nel girone dello sportello di consegna dei documenti. Nel frattempo il mio foglio con le email è stato consegnato all'impiegata addetta alla raccolta delle carte del girone.
Le persone prima di me han consegnato le varie carte che l'impiegata ha raccolto in faldoni (tenuti sul tavolo di lavoro) (poi spiegherò il perchè di questa precisazione)
Il nostro turno.
io:"Salve siamo qua per consegnare i documenti per una CARTA di soggiorno"
e l'impiegata ha preso un modulo per PERMESSO di soggiorno
io:"Guardi, ho detto CARTA di soggiorno, del permesso non me ne faccio nulla"
im:"No, guardi che si usa questo"
io:"Mi perdoni, ma non stiamo parlando di permesso ma di carta"
im:"Ma si tratta di un rinnovo di permesso, per cui dobbiamo usare questa"
io:"ah.. ho capito ma mi risulta che il modulo sia diverso"
im:"Ma il Ministero non ci consegna quei moduli"
io:"ah.:"
ha preso alcuni dei documenti che avevo con me
ho aspettato che compilasse il modulo
io:"Ecco adesso mi scrive su quel foglio, CARTA di soggiorno"
im:"ma.."
io:"Mi scusi, ma lo scriva"
ed ha scritto in piccolino "X carta"
quando mi ha passato il modulo, ho fatto firmare a mia moglie
io:"Bene a questo punto tiro una riga su permesso di soggiorno e scrivo CARTA di soggiorno"
im:"ma mi scusi.."
io:"mi scusi lei, non mi interessa il permesso, io sono qui per la CARTA di soggiorno, non è vero che il ministero non vi consegna il modulo per la carta di soggiorno, voi siete tenuti ad averlo e a consegnarlo, lo sa che questo è reato di omissione di atti d'ufficio?"
impiegata, di sale
Cambiato il nome in Carta di soggiorno (tra l'altro era il modulo per la richiesta di un nuovo pds e non quello verde per il rinnovo)
a questo punto l'impiegata mi ha chiesto un documento che non era nella lista comunicatami dalla funzionaria
Del documento in questione (il certificato di matrimonio), in realtà, ne avevo una copia, ma ho preferito negarlo ed ho mostrato la lista di documenti indicatami dalla funzionaria per telefono
io:"Vede? non mi è stato indicato."
Poichè ho avuto l'impressione che volesse obiettare e volendo terminare la FARSA, le ho mostrato la raccomandata che avevo inviato a suo tempo.
Il finale è stato mostrarle anche la ricevuta della raccomandata. A quel punto è diventata sorridente e molto affabile.. Mi aspettavo mi avrebbe dato del "tu"..
A questo punto non ha voluto altro.
io:"Mi perdoni, una domanda, ma questa.. questo.. questa cosa.."
im:"la carta di soggiorno?" badate che fino a quel momento aveva sempre e solo parlato di permesso e mai nominato "carta".
etc etc (ho chiesto quanto tempo, 2 mesi mi ha detto, devo controllare, perchè mi pare non sia la tempistica corretta, e poi ho chiesto info per eventuali voli col tagliandino, mi ha confermato che vale sempre il discorso tagliandino->volo diretto, pds/cds->anche scalo in altri paesi Schengen)
Poi si è allontanata col plico (mentre gli altri li aveva tenuti sul suo tavolo) ed è andata dalla prima funzionaria.. (penso io perchè è andata in quella direzione, ma la postazione era coperta)
Adesso vediamo il resto
che schifo




 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page

azaroth75
Starting Member

Status: offline

 Posted - 29 November 2012 :  12:27:43  Show Profile  Add azaroth75 to Buddylist
Salve, me ne ero completamente dimenticato, ma volevo confermare che in a metà luglio siamo riusciti a ritirare una CdS per mia moglie.
Vi ringrazio tutti, siete una risorsa eccelsa ed insostituibile.
Grazie!

 Country: Italy  ~  Posts: 33  ~  Member Since: 06 September 2011  ~  Last Visit: 19 February 2014 Alert Moderator  Go To Top Of Page
Page: of 2 Previous Topic: Licenziamento prima della convocazione, rinnovoPDS Topic Next Topic: Carta ue  
 Printer Friendly
Next Page
Jump To:

Manutenzione e seo
 Modded By: Image Forums 2001 Snitz Forums 2000