Tutto Stranieri
Tutto Stranieri
Home | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
 All Forums
 Le normative
 Il riconoscimento dei titoli di studio
 La dichiarazione di valore per i residenti in IT
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Previous Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 4

AngeliniF81
Starting Member

Italy
48 Posts

Posted - 18 March 2010 :  09:30:51  Show Profile  Reply with Quote
graazie siete davvero delle persone molto gentili....ciao Francesco

Angelini Francesco
Go to Top of Page

Milana
Starting Member

Ukraine
3 Posts

Posted - 10 July 2010 :  22:20:13  Show Profile  Reply with Quote
Ciao a tutti!

Grazie per il sito! E' veramente una miniera d'oro!

Ho una domanda sulla dichiarazione di valore e non ho ancora trovato informazioni al riguardo da nessuna parte.

Devo fare una DDV su dei titoli di studio ucraini.

Domanda: all'ambasciata, quando consegni tutti i documenti apostillati e tradotti dal traduttore accreditato, cosa fanno?
Voglio dire, li mandano direttamente al consolato in Italia? Oppure magari prima mandano una richiesta al ministero dell'Istruzione e ricerca in Ucraina (per confermare che il timbro di Apostille è autentico o qualcosa del genere)? Insomma, quale è la procedura?

E perchè ci mettono cosi' tanto (10-15 giorni)? C'è modo di velocizzare?
Mi aiuterete moltissimo se saprete rispondermi
Go to Top of Page

amedeo
Difensore Civico Di TuttoStranieri

Italy
14194 Posts

Posted - 10 July 2010 :  22:40:11  Show Profile  Reply with Quote
[quote]Ciao a tutti!

Grazie per il sito! E' veramente una miniera d'oro!

Ho una domanda sulla dichiarazione di valore e non ho ancora trovato informazioni al riguardo da nessuna parte.

Devo fare una DDV su dei titoli di studio ucraini.

Domanda: all'ambasciata, quando consegni tutti i documenti apostillati e tradotti dal traduttore accreditato, cosa fanno?
Voglio dire, li mandano direttamente al consolato in Italia? Oppure magari prima mandano una richiesta al ministero dell'Istruzione e ricerca in Ucraina (per confermare che il timbro di Apostille è autentico o qualcosa del genere)? Insomma, quale è la procedura?

E perchè ci mettono cosi' tanto (10-15 giorni)? C'è modo di velocizzare?
Mi aiuterete moltissimo se saprete rispondermi


Originariamente inviato da Milana - 10 luglio 2010 :  22:20:13

[/quote]

I documenti rimangono nel consolato italiano, dove un funzionario esperto li esamina e ne attesta il valore. Ci mettono tempo, perchè l'esame del fascicolo non è semplice.

P.S. - TuttoStranieri ha appena aperto www.ucrainaweb.it .

Un saluto,

Amedeo

Autore dei libri:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
acquistabili su www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale (di Amedeo): http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=98
Indice di Tuttostranieri - topic rilevanti: http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=18786
Amministratore anche di http://www.burocraziaconsolare.com

Solo casi riservatissimi, email: amedeo_si@yahoo.it
Go to Top of Page

Milana
Starting Member

Ukraine
3 Posts

Posted - 10 July 2010 :  23:52:35  Show Profile  Reply with Quote
Amedeo, grazie della risposta!

Quindi, se ho capito bene, non mandano richieste di conferma dell'autenticità o altre comunicazioni al ministero dell'istruzione ucraino o all'università direttamente?
(perchè se li mandano almeno potrei tentare di chiedere all'università o al ministero di rispondere il prima possibile... era così che ero riuscita ad ottenere il timbro dell'apostille più velocemente)

Ma se non comunicano con gli istituti che hanno rilasciato il titolo di studio o l'apostille stesso, come fanno ad assicurarsi che i titoli sono validi?
C'è un modo di sapere più precisamente come lo fanno? (magari un link dove viene descritto, in modo da evitare che io faccia altre domande qui)

Il fatto è che sto cercando di saperne di più per vedere se c'è modo di velocizzare un po' le cose... altrimenti, rischio di non riuscire a fare tutti i documenti necessari entro le scadenze e perdo un anno. Non mi piace l'idea.

Grazie ancora per la gentile e veloce risposta!
Go to Top of Page

amedeo
Difensore Civico Di TuttoStranieri

Italy
14194 Posts

Posted - 11 July 2010 :  08:43:58  Show Profile  Reply with Quote
[quote]Amedeo, grazie della risposta!

Quindi, se ho capito bene, non mandano richieste di conferma dell'autenticità o altre comunicazioni al ministero dell'istruzione ucraino o all'università direttamente?
(perchè se li mandano almeno potrei tentare di chiedere all'università o al ministero di rispondere il prima possibile... era così che ero riuscita ad ottenere il timbro dell'apostille più velocemente)

Ma se non comunicano con gli istituti che hanno rilasciato il titolo di studio o l'apostille stesso, come fanno ad assicurarsi che i titoli sono validi?
C'è un modo di sapere più precisamente come lo fanno? (magari un link dove viene descritto, in modo da evitare che io faccia altre domande qui)

Il fatto è che sto cercando di saperne di più per vedere se c'è modo di velocizzare un po' le cose... altrimenti, rischio di non riuscire a fare tutti i documenti necessari entro le scadenze e perdo un anno. Non mi piace l'idea.

Grazie ancora per la gentile e veloce risposta!

Originariamente inviato da Milana - 10 luglio 2010 :  23:52:35

[/quote]

Il consolato controlla innanzitutto la validità dei timbri delle apostille. Accertato che sono documenti validi, esamina i programi di studio e dopo questo esame fa l'attestazione di valore. Non gli serve affatto andare in uffici ucraini. E' tutto interno al consolato.

Un saluto,

Amedeo

Autore dei libri:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
acquistabili su www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale (di Amedeo): http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=98
Indice di Tuttostranieri - topic rilevanti: http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=18786
Amministratore anche di http://www.burocraziaconsolare.com

Solo casi riservatissimi, email: amedeo_si@yahoo.it
Go to Top of Page

Milana
Starting Member

Ukraine
3 Posts

Posted - 11 July 2010 :  12:01:44  Show Profile  Reply with Quote
Ho capito... quindi, non c'è molto che io possa fare per velocizzare la cosa. Ok, almeno ora lo so.

Grazie mille, la tua risposta mi ha risparmiato ore di ricerche inutili
Go to Top of Page

Sergio9001
Starting Member

Italy
3 Posts

Posted - 04 August 2010 :  11:02:16  Show Profile  Reply with Quote
Ciao a tutti!

Ho una domanda di carattere simile.

Ho un titolo di studio ucraino, con l'apostille. Ma ho dovuto venire in Italia prima del previsto e non ho fatto in tempo a fare la Dichiarazione di Valore in loco (in Ucraina).

Per cortesia, fatemi sapere qual è la procedura per fare la DDV di un titolo di studio ucraino dall'Italia? Devo rivolgermi all'ambasciata direttamente? O tramite un notaio? ecc.

Go to Top of Page

Nikitta
Starting Member

Italy
1 Posts

Posted - 21 November 2010 :  19:06:48  Show Profile  Reply with Quote
https://www.consitbucarest.ro/default.php

Sto indirizzo non funziona....
Go to Top of Page

FabioTv
Moderatore esperto in riconoscimento titoli

Italy
364 Posts

Posted - 22 November 2010 :  12:09:50  Show Profile  Reply with Quote
L'URL riportato è stato dismesso da diverso tempo dal Consolato.

Il nuovo sito per l'Ambasciata italiana a Bucarest è http://www.ambbucarest.esteri.it
Le informazioni si trovano sotto la voce servizi consolari / studi

I believe in the United States of Europe
Go to Top of Page

frainf
Starting Member

Italy
15 Posts

Posted - 03 December 2010 :  12:04:03  Show Profile  Reply with Quote
Buongiorno a tutti,
in data 01/09/2010 io e mia moglie abbiamo consegnato i documenti richiesti per una dichiarazione di valore per una laurea al consolato italiano di Recife, Brasile. Legalmente, quanto tempo ha il consolato per rilasciare la dichiarazione di valore? Siamo a dicembre ormai.. e dopo svariate telefonate continuano a dire che ci vuole tempo e che è ancora presto per richiederla.. mi sembra assurdo..
Go to Top of Page

amedeo
Difensore Civico Di TuttoStranieri

Italy
14194 Posts

Posted - 03 December 2010 :  16:37:04  Show Profile  Reply with Quote
[quote]Buongiorno a tutti,
in data 01/09/2010 io e mia moglie abbiamo consegnato i documenti richiesti per una dichiarazione di valore per una laurea al consolato italiano di Recife, Brasile. Legalmente, quanto tempo ha il consolato per rilasciare la dichiarazione di valore? Siamo a dicembre ormai.. e dopo svariate telefonate continuano a dire che ci vuole tempo e che è ancora presto per richiederla.. mi sembra assurdo..

Originariamente inviato da frainf - 03 dicembre 2010 :  12:04:03

[/quote]

Dopo le variazioni apportate alla legge n. 241 del 1990, hanno 30 giorni di tempo per rilasciare questa dichiarazione di valore. Trascorso questo periodo li si può diffidare ad adempiere e trascorsi ulteriori 30 giorni si possono querelare per omissione in atti d'ufficio.

Un saluto,

Amedeo

Autore dei libri:
- Manuale di sopravvivenza burocratica per italiani con partner straniero
- Ricongiungimento ... step by step
acquistabili su www.edizionidellimpossibile.com

Indice generale (di Amedeo): http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=98
Indice di Tuttostranieri - topic rilevanti: http://www.tuttostranieri.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=18786
Amministratore anche di http://www.burocraziaconsolare.com

Solo casi riservatissimi, email: amedeo_si@yahoo.it
Go to Top of Page

frainf
Starting Member

Italy
15 Posts

Posted - 03 December 2010 :  23:21:39  Show Profile  Reply with Quote
Essendo trascorsi 90 giorni posso procedere direttamente con la querela o prima devo inviare comunque la diffida? E per la querela bisogna rivolgersi ad un avvocato o trovo un modulo da qualche parte? Grazie Amedeo per la risposta tempestiva!
Go to Top of Page

FabioTv
Moderatore esperto in riconoscimento titoli

Italy
364 Posts

Posted - 13 December 2010 :  16:38:56  Show Profile  Reply with Quote
Meglio sempre inviare un "invito ad adempiere"... di solito basta a smuovere le acque.

I believe in the United States of Europe
Go to Top of Page

amicolatino
Starting Member

Italy
1 Posts

Posted - 03 April 2011 :  23:41:58  Show Profile  Reply with Quote
[quote]1. Ai consolati NON devono essere mai rilasciati gli originali, non hanno alcun diritto di trattenerli e devono (DEVONO per legge) richiedere copie autentiche o autenticare a loro volta delle copie (DPR 445/2000, art. 18), le copie eutentiche hanno infatti il medesimo valore legale e probatorio degli originali.
2. Per i residenti in Italia, qualnque sia la cittadinanza, la DdV deve poter essere richiesta e ricevuta per corrispondenza senza mai doversi recare né di persona, né per delega ai consolati. (Norme per il triennio 2008-2011, protocollo n.1291 del 16 maggio 2008).
Qualnque altra pretesa costituisce un abuso d'ufficio.

Originariamente inviato da FabioTv - 09 agosto 2009 :  07:22:28

[/quote]

Ciao Fabio mi complimento per le tue esaustive informazioni nel forum.
Per quanto riguarda la DDV ho fatto richiesta (dopo tantissimi tentativi ed estenuanti attese telefoniche) del documento all'istituto italiano di cultura in Bogota' (Colombia), per omologare il titolo di infermiera conseguito da mia moglie Colombiana nel suo paese d'origine.
Seguendo quanto da te postato mi hanno informato che la presentazione dei titoli e quindi il rilascio della DDV e' possibile solo se ci si presenta di persona previo appuntamento disponibile per il 2012 !!!
Mi chiedo a questo punto come posso agire? a quale articolo della legge dovrei fare riferimento? e'opportuno che mi rivolga da un legale o e' sufficiente porre presente e sottolineare all'istituto di tali norme?
Ti ringrazio

amicolatino
Go to Top of Page

andreeaandra
Starting Member

Romania
2 Posts

Posted - 20 October 2011 :  01:23:09  Show Profile  Reply with Quote
ciao tutti! prima di tutto scusatemi per la gramatica sbagliata.io sono rumena e ho finito un liceo industriale in romania e una scuola postliceale come assistente di farmacia.se come io voglio cercare lavoro in ambito farmaceutico vorrei sapere cosa devo ottenere la DICHIARAZIONE DI VALORE o L'EQUIPPALENZA? e vorrei anche iscrivermi al corso di operatore socio sanitario qui in italia dove rchiedono la dichiarazione di valore della diploma della maturita?ce una solo pratica che copre tutte due le cose oppure devo fare 2 richieste separate?in piu se come in romania sono 12 anni di studio e qui sono 13 devo dare delle diferenze per riconoscermi la mia diploma di maturita? in piu sono residente qui in italia. grazie mille e spero che sono riuscita a spiegarmi bene.tanti saluti a tutti!a presto
Go to Top of Page
Page: of 4 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page
 New Topic  Reply to Topic
 Printer Friendly
Jump To:
Tutto Stranieri © Tutto Stranieri Go To Top Of Page
Pagina elaborata in 0.08 secondi. Snitz Forums 2000